Il Rotary premia i ragazzi della scuola media Laura Conti

Sabato 10 maggio 2014, ore 9, presso il parco Spina Azzurra in una calda mattina di primavera, di fronte a una moltitudine di ragazzi festanti e un nutrito gruppo di genitori della Scuola Media Laura Conti di Via Tiziano, si svolge la premiazione del concorso “Il mondo come noi lo vediamo” indetto dal Rotary Club Buccinasco San Biagio Centenario.

13966349290_73fb9157f4_b

Sale sul palco il Presidente del Club, Domenico De Palo, che dopo una breve presentazione di cosa sia il Rotary, dei suoi valori e della sua storia, invita ad assisterlo la Signora Rosella Cesari, in rappresentanza della commissione di valutazione, per procedere con la proclamazione dei tre vincitori delle “borse di studio” individuali e per l’assegnazione dell’ambita Lavagna Multimediale Interattiva (LIM) per il vincitore dei lavori di gruppo.

Inizia così la premiazione con la lettura delle motivazioni.

Per aver affrontato l’argomento attraverso un racconto realistico proiettato nel futuro e per aver elaborato il tema dimostrando buone  capacità espressive e di riflessione, si aggiudica il 3° premio, del valore di € 100, l’alunna della III B … Marta B..

Si passa, quindi, al secondo classificato:

Per aver dimostrato grande sensibilità artistica nell’affrontare e sviluppare il tema proposto e avendo evidenziato anche notevoli capacità di espressione poetica, si aggiudica il 2° premio, del valore di € 150, l’alunna della classe III D … Isabella M..

E, infine, il primo premio:

Per aver elaborato il tema proposto con originalità e creatività, aver saputo sostenere le proprie riflessioni con un’approfondita ricerca legata al territorio, avendo elaborato un lavoro che risponde pienamente alla richiesta sull’argomento, si aggiudica il 1° premio, del valore di € 250, l’alunna della III D … Giorgia R..

Quello che le immagini e le parole non possono trasmettere è il clima di festosa partecipazione dei ragazzi, e anche dei genitori, che non hanno fatto mancare applausi e grida di sostegno. Così come sono apparse palpabili l’emozione, la gioia e la sorpresa delle tre vincitrici.

Si passa, successivamente, all’assegnazione del premio di gruppo, con la doverosa precisazione che la scelta è stata quanto mai ardua e ha messo in seria difficoltà la commissione, visto l’elevato livello degli elaborati proposti. Tutti avrebbero meritato di essere premiati!

Per aver dimostrato ottime capacità progettuali elaborando il tema proposto con originalità e creatività e avendo realizzato il lavoro sotto forma di gioco, cosa che ha richiesto grande impegno e approfondita conoscenza, da parte dei ragazzi, dell’argomento trattato, si aggiudica la LIM … la classe I F!

Il premio viene ritirato da tutta la classe, accompagnata dalla docente che ha seguito il progetto, in un clima frizzante e amichevole, sempre col sostegno e i reiterati applausi del pubblico.

Una splendida mattinata che ha contribuito a consolidare il legame del Club col proprio territorio con un’iniziativa, come il tema proposto, allo stesso tempo educativa e dall’elevato valore sociale, che i ragazzi coinvolti hanno dimostrato di affrontare con grande impegno e concreta dedizione, producendo, tutti, degli ottimi risultati.

L’elenco completo delle foto dei lavori è visibile su flickr.

Entrare nel Rotary cambia le vite

Se ti è piaciuto questo post, puoi lasciare un commento or aderire al feed RSS per ricevere i prossimi post sul tuo feed reader.

Rispondi